Notizie importanti

Terminologia

Acido

La soluzione chimica composta da idrogeno e fluoro (HF)X, utilizzata nel processo di immersione acida.

Antiscivolo certificato

Proprietà antiscivolo certificate del vetro calpestabile CriSamar® STEP di SEVASA, che stabilisce gli indici e i risultati dopo l'applicazione di metodi e standard accettati a livello internazionale per la sicurezza del traffico pedonale nella costruzione di pavimenti e di tutti i tipi di pavimentazione calpestabile.

Antigraffio

La linea SEVASA di vetro piano acidato, altamente resistente ai graffi, alle macchie e antiscivolo, per l'utilizzo in architettura, interior design e arredamento.

CriSamar®

La linea di vetro piano acidato di SEVASA è riconosciuta per la sua profondità di incisione che gli conferisce una luce e una luminosità caratteristiche, da utilizzare nelle strutture, per creare atmosfere, decorazioni e arredi.

DESIGN CriSamar®

La linea di vetri satinati acidati di SEVASA per decorazioni di tendenza con motivi sorprendenti, da utilizzare nelle strutture, per creare atmosfere, decorazioni e mobili.

CriSamar® STEP

La linea di vetri antiscivolo per pavimenti di SEVASA, certificata secondo gli standard e le normative internazionali per la sicurezza del traffico pedonale in tutti i tipi di luoghi, comprese le rampe esterne bagnate.

Smerigliato

Processo di opacizzazione del vetro, ottenendo un vetro traslucido o trasparente, satinato senza riflessi, liscio o decorato. Può anche essere inciso.

Comunemente chiamato anche vetro satinato, opaco, acidato, opaco, ecc.

Incisione all'acido

Il processo di trasformazione della superficie del vetro con l'acido, ottenendo un vetro traslucido o trasparente con una texture rilevante.

Graduel®

Vetro satinato piano inciso all'acido di SEVASA con opacità graduale, che passa da trasparente a traslucido in gradazione progressiva; per l'utilizzo in architettura, interior design e arredamento.

Incisione

Una fessura generata sul vetro mediante incisione all'acido per ottenere la sua texture, in base alla sua profondità, creando forme e disegni decorativi sul vetro.

Smerigliato all'acido

Il processo di trasformazione della superficie del vetro con l'acido, ottenendo un vetro traslucido o trasparente ma sempre senza riflessi. È il processo SEVASA che offre la massima qualità e si distingue per il suo aspetto satinato, perfettamente omogeneo e molto setoso al tatto. Liscio, decorato o inciso, disperde e ombreggia la luce. Comunemente chiamato anche vetro satinato, smerigliato, opaco, acidato, appannato, ecc.

Riflessione della luce (LR)

Fascio di luce riflesso dal vetro rispetto al fascio di luce incidente. Resistenza all'abrasione: la qualità di resistere ai graffi o alla degradazione per attrito.

SatenDecor®

La linea SEVASA di vetri piani satinati e decorati acidati, morbidi al tatto e facili da pulire, da utilizzare per la creazione di strutture, ambienti, decorazioni e arredi.

Finitura satinata acidata

Il processo di trasformazione della superficie del vetro con l'acido, con il risultato di un vetro traslucido o trasparente ma sempre senza riflessi. È il processo SEVASA che offre la massima qualità e si distingue per l'aspetto satinato e perfettamente omogeneo e per la grande setosità al tatto. Liscio, decorato o inciso, disperde e ombreggia la luce. Comunemente chiamato anche vetro smerigliato, opaco, appannato, ecc.

Sostenibilità

Termine utilizzato a livello internazionale per indicare l'equilibrio con le risorse dell'ambiente e il loro sfruttamento al di sotto del limite del loro rinnovo (in particolare le risorse ambientali). Implica il soddisfacimento dei bisogni della generazione attuale senza sacrificare le capacità delle generazioni future. Chiamato anche sostentabilità.

Trasmissione della luce (TL)

Fascio di luce trasmesso attraverso il vetro rispetto al fascio di luce incidente. Trasmissione ultravioletta (UV): frazione di radiazione ultravioletta (campo spettrale tra 280 e 380 mm).

Vetro acidificato

Il vetro smerigliato è comunemente chiamato vetro acidato (vedi vetro acidato, satinato acidato o traslucido).

Vetro ecologico

Vetro riciclabile 100%. Il vetro utilizzato da SEVASA è composto da materiale riciclato 20% ed è riciclabile 100%.

Vetro Extraclear (vetro)

Il vetro float con un basso contenuto di ossido di ferro migliora notevolmente il suo coefficiente di trasmissione della luce ed evita la tinta verde del vetro standard, accentuando la sua chiarezza luminosa e la sua pura trasparenza.

Vetro Float

Lastra di vetro prodotta facendo galleggiare il vetro fuso su uno strato di stagno fuso. Ha uno spessore uniforme e una superficie molto piatta, motivo per cui è il vetro più comunemente usato in edilizia. È chiamato anche vetro piano, ma non tutto il vetro piano è prodotto per flottazione.

Vetro laminato

Si ottiene unendo più lastre singole per mezzo di fogli interposti di polivinilbutirrale (PVB), un materiale plastico con ottime qualità di adesione, elasticità, trasparenza e resistenza. La caratteristica principale del vetro stratificato è la sua resistenza alla penetrazione, che lo rende particolarmente adatto a impieghi con particolari requisiti di sicurezza e protezione di persone e merci. Offre inoltre buone qualità ottiche, migliora l'attenuazione del suono e protegge dai raggi ultravioletti.

Vetro temperato

Il processo di tempra termica riscalda il vetro a una temperatura prossima a quella di rammollimento e poi lo raffredda bruscamente soffiando sulla sua superficie aria più fredda a pressione controllata. In questo modo, la superficie del vetro si contrae rapidamente ed è permanentemente sottoposta a sollecitazioni di compressione, mentre l'interno del vetro è permanentemente sottoposto a sollecitazioni di trazione. L'intensità di queste sollecitazioni varia a seconda dell'intensità del gradiente termico che si è instaurato al momento del raffreddamento, per cui si può ottenere un vetro temperato o semplicemente rinforzato dal calore.

Il vetro temprato presenta un significativo aumento della resistenza meccanica, una maggiore resistenza agli shock termici e quindi una maggiore sicurezza complessiva nell'uso.

Vetro traslucido

Vetro trasformato che lascia passare la luce, filtrandola e colorandola, permettendo una visione sfocata delle forme, proteggendo da occhi indiscreti. Un prodotto protagonista nell'architettura e nell'interior design per la creazione di ambienti luminosi che appaiono più spaziosi.

I vetri satinati acidati di SEVASA lasciano passare una grande quantità di luce (più di 85% e 89%), tingendola delicatamente e creando un'atmosfera molto luminosa e più spaziosa.

Sono disponibili in diverse opacità, finiture, caratteristiche tecniche e colori. La sua visione attraverso di esso ci permette di apprezzare le forme di oggetti e persone, fornendo un certo grado di intimità negli spazi interni. È molto apprezzato nella costruzione di strutture architettoniche, sia esterne che interne, e nella produzione di mobili.

ORDINA I TUOI CAMPIONI
Per ricevere i vostri campioni, compilate il modulo sottostante.

Siete interessati a tenervi aggiornati su ciò che accade nel settore del vetro? Vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter mensile per rimanere aggiornati su argomenti come le EPD, le normative che tutelano gli uccelli, le tendenze del design e molto altro ancora.

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo è a scopo di convalida e deve essere lasciato invariato.
NEWSLETTER
Tenetevi aggiornati ogni giorno sulle ultime notizie di SEVASA via e-mail

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo è a scopo di convalida e deve essere lasciato invariato.