Notizie importanti

Apple Park - LuxRaff Regular XL

"L'astronave" più moderna rispettosa dell'ecologia del mondo.

L'Apple Park era il sogno di Steve Job, il cofondatore di Apple, aveva immaginato un luogo di lavoro in cui i suoi dipendenti potessero lavorare in un ambiente amichevole e in costante contatto con la natura.

L'edificio, noto anche come Apple Campus 2, è la sede aziendale di Apple Inc. a Cupertino, California (USA).

La scala dell'edificio principale e il design del Groundscaper appartengono a Norman Foster, ed è proprio la forma particolare di Foster che lo ha reso un pioniere in questo campo.

La sede di Apple è stata soprannominata dai media "l'astronave".

L'edificio copre un'area totale di 1,46 km2 e impiega più di 12.000 persone.

Steve Jobs voleva che il campus assomigliasse a un rifugio. L'80% di Apple Park è costituito da spazi verdi: piante autoctone e alberi resistenti all'acqua. Nell'edificio centrale si trova anche un laghetto.

Nell'edificio circolare, oltre alla straordinaria ottimizzazione del tetto attraverso l'installazione di pannelli solari per l'alimentazione degli uffici, hanno utilizzato come sistema di copertura il nostro LUXRAFF® REGULAR XLche migliora l'efficienza energetica dell'insieme, proteggendo al contempo la copertura dell'astronave.

Siamo lieti che il nostro vetro sia stato scelto per l'emblematico Apple Park di Cupertino e ancor più per un progetto così sostenibile e integrato nella natura come questi uffici.

Per qualsiasi informazione sul nostro vetro LUXRAFF® REGULAR XL o qualsiasi altro prodotto, vi invitiamo a contattarci.

ORDINA I TUOI CAMPIONI
Per ricevere i vostri campioni, compilate il modulo sottostante.

Siete interessati a tenervi aggiornati su ciò che accade nel settore del vetro? Vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter mensile per rimanere aggiornati su argomenti come le EPD, le normative che tutelano gli uccelli, le tendenze del design e molto altro ancora.

"*" indica i campi obbligatori

NEWSLETTER
Tenetevi aggiornati ogni giorno sulle ultime notizie di SEVASA via e-mail

"*" indica i campi obbligatori